everything perfect

Standard

6 febbraio 2011. 365 giorni fa. Un cane mi aveva morso la mano passando da parte a parte e mi faceva, giustamente, un male cane. Un sibilo sottile sottile cominciava a farsi spazio, e mi faceva un male cane. L’ansia mi faceva venire il cagotto e mi faceva un male cane.

Eppure poteva essere la vigilia dei sogni realizzati. Mi avevano chiamato. Lunedi 7 febbraio 2011 sarebbe finalmente successo. La mano, la sensazione, l’ansia non potevano essere reali. Tutto finalmente sarebbe stato al giusto posto. Tutto sommato  quella che avevo avuto era solo l’albore di un’impressione e si dai questa volta mi sarei sbagliata.

Si dal 7 febbraio tutto sarebbe stato finalmente perfetto. La Prof Dab. Felice.

 

e invece niente. niente prof. e per la cronaca la sensazione, quel sibilo era vero. e fa (ancora) un male cane.

Annunci

»

  1. se magari! lo faccio per cavoli miei come quarto lavoro.. -.-‘ sono in fila, sarò in fila per sempre.
    cmq dopo il 7 febbraio si è smerdato tutto, la convocazione fake è stato solo l’evento zero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...